MENU

RODI

GUIDA DI RODI




GUIDA DI RODI

Rodi è una stupenda e affascinante isola dell’Egeo ed è la più grande del Dodecaneso. La città di Rodi è il principale centro dell’isola e la provincia di Rodi include anche le vicine e piccole isole di Symi, Tilos, Halki e Kastellòrizo. Il nome di Rodi che in greco si scrive Ρόδος e si pronuncia Rodos, vuol dire “rosa”. Infatti Rodi è anche detta isola delle rose ed il suo simbolo è appunto una rosa. Anche se esistono teorie contrastanti in merito perchè molti indicano, come origine del nome, una valenza mitologica. Si dice che il nome di Rodi derivi da Rodo, figlia di Poseidone e di Afrodite.

A Rodi ci si arriva in due modi o con l’aereo atterrando all’aeroporto Diagoras (RHO), con numerose compagnie aeree sia nostrane che Greche tipo Aegean Arilines, Air One,Olimpic e alcune low cost come Easyjet, Ryanair e Blu Express, o con voli charter appositamente studiati per i mesi estivi. Oppure via mare con svariate compagnie di navigazione greche da Atene. Arrivati a Rodi vi accorgerete subito della magica atmosfera che vi circonda, il mare, le case di colore bianco, la storia. Dedicate almeno un paio di giorni della vostra vacanza per girarvi l’isola, perchè ne vale veramente la pena. Cominciate entrando nella città medioevale, che è monumento protetto dall’ UNESCO con una superficie molto vasta e con oltre 100 monumenti da vedere. Tappa obbligata sono: L’acropoli e l’antico stadio, l’acquario di Rodi, l’albergo delle Rose, Il castello di Kritinia dove si vede un panorama fantastico dell’isola di Rodi, il parco di Rodini situato in un area verde dell’isola con corsi d’acqua, e numerosi uccelli ed insetti da ammirare, ideale per lunghe passeggiate e per ammirare la natura rilassandosi.

Nella città medioevale : Il palazzo del grande maestro, Il museo Bizantino, la torre dell’orologio, il museo archeologico. Rodi, come tutte le isole greche è anche un allegra e festosa cittadina dove non mancano i divertimenti e le belle spiagge che la rendono una delle mete turistiche più gettonate. Il mare è cristallino, ricco di spiagge come quella di Ellis con insenature paradisiache. La vita a Rodi si svolge su più punti nell’isola sopratutto a Faliràki che è un centro turistico a pochi km da Rodi con grandi alberghi allineati sul litorale.

A Ladiko c’è la famosa spiaggia chiamata la baia di Anthony Quinn una piccola baia con sabbia bianca. A Lindos c’è una spiaggia ampia con sfondo dell’acropoli, con sabbia bianca. Altre spiagge si trovano a Kalithea, Afandou, Tsampika, Steghnà, Haraki, Agathi, Pefki, Gennadi e la spiaggia di ciottoli bianchi di Kolymbia Beach e tantissime altre. A Rodi non mancano i divertimenti sia di giorno che di notte. I locali notturni sono dislocati maggiormente a Rodi città, Faliràki e Lindos.

Sulla costa orientale della città di Rodi c’è la cosidetta “barstreet” dove è possibile ogni sera entrare in un localino diverso. Non mancano anche le escursioni da fare a Rodi. La più gettonata è quella della scalata del Monte Attavyros che è il monte più alto dell’isola. Ci vogliono circa 3 ore e 15 minuti per scalarlo completamente. Ovviamente vale la pena per la meravigliosa visuale che vi attende. Per gli amanti del gioco d’azzardo, nell’antico albergo delle Rose in pieno centro a Rodi c’è il bellissimo casinò dove è possibile giocare sino alle 6 del mattino. Mentre il sabato e la domenica è aperto 24h. L’età minima per entrare al casinò è di 23 anni.


LINDOS E L'ACROPOLI


Per vedere alcuni luoghi dell’isola vi consigliamo di noleggiare un motorino o comunque un mezzo di locomozione. Uno dei luoghi da non perdere a Rodi è di sicuro la città di Lindos dove poter vedere l’acropoli. Dista circa 56 km a Sud di Rodi Town ed una volta arrivati si può visitare l’acropoli salendo o a piedi oppure con gli asinelli proprio come quelli famosi di Santorini.

MONTE SMITH


A circa 2 Km ad Ovest dalla città nuova di Rodi si trova una enorme collina chiamata dagli abitanti dell’isola Monte Smith. Il nome gli venne dato quando l’ammiraglio britannico Sydney Smith si stabilì in questo luogo all’inizio dell’800. Una volta sul monte, visitate i resti del Tempio di Apollo con le famose tre colonne oggi uno dei simboli della città di Rodi.


MAPPA DI RODI






RODI IN BREVE



DA VEDERE

L'isola di Rodi non è solo un luogo di vacanza ma racchiude numerosi luoghi e località assolutamente da non perdere. Vi consigliamo: Ladikò, Lindos, Rodi Town, Kàmiros, Monòlithos, Petaloùdes, Faliràki, Eptà Pigès, Afàndou.

PRINCIPALI ATTRAZIONI

Tra le principali attrazioni vi consigliamo: Il Monte Smith, il sito archeologico di Kàmiros, l'acropoli di Lindos, Petaloùdes e la valle delle farfalle, le spiagge di Rodi, Rodi Town anche la sera, e le terme di Kalithea.

COMPAGNIE AEREE DALL'ITALIA

Le principali compagnie sia di linea che low cost che offrono collegamenti dall'Italia verso Rodi sono: Aegean, Alitalia, Easyjet, Meridiana, Volotea, Lufthansa, KLM, British Airways, Austrian. Durante la stagione estiva c'è la probabilità di prenotare charter e voli stagionali di diverse compagnie.




INFORMAZIONI


Aeroporti Valuta e Orari Distanze
Aeroporto di Rodi Diagoras (RHO) Euro € Da Milano 2h e 45 minuti
– – – – Carte di Credito Da Roma 2h e 25 minuti
– – – – – Cambi in città Da Napoli 2h e 05 minuti
– – – – 1 ora in più rispetto all’Italia Da Venezia 2h e 35 minuti


SCARICA GUIDA IN PDF


GUIDA DI RODI IN PDF

Disponibile per :

button